La Pubblica Amministrazione richiede una valutazione del rumore determinato da attività commerciali e produttive esistenti o in fase di avvio.

La valutazione di impatto acustico (VIAA) è regolata dalla legge quadro 447/95 ed è obbligatoria per tutte le attività rumorose ai fini del rilascio del nulla osta di impatto acustico dai preposti uffici comunali.

Nel caso di nuova attività produttiva e di pubblico esercizio l’ufficio comunale richiede la valutazione previsionale di impatto acustico (VPIAA)  per verificare che le emissioni sonore  siano idonee ai limiti di legge. Tale valutazione deve essere redatta da un tecnico competente in acustica ambientale.

Se hai un’attività commerciale quale bar, ristorante, laboratorio, palestra, etc… e vuoi ricevere una consulenza gratuita, contattami ai seguenti recapiti:

Ing. Luciano Lacroce : 327 99 88 190 – 06 92 95 80 62

Il servizio consisterà di

  • Sopralluogo gratuito e affiancamento tecnico;
  • Misure fonometriche diurne e notturne;
  • Analisi ed elaborazione dati acquisiti;
  • Stesura della relazione tecnica in formato cartaceo e digitale.

Ecco l’elenco dei tecnici competenti in acustica ambientale della Regione Val d’Aosta.

 

 

Consulenza per impatto acustico Roma

A Roma e nel Lazio offriamo servizi d consulenza per l’assistenza nella valutazione del disturbo da rumore indotto da soggetti terzi all’interno di domicilio privato, per esempio.

Se il rumore è intollerabile e supera i limiti d’inquinamento acustico serve un perito od un consulente specialista in acustica.

Consulenza in tribunale civile o penale

I rumori dei condomini vicini, per esempio derivante dall’impianto di climatizzazione o da attività commerciali limitrofe possono causare danni alla salute.

In sintesi colui che ritenga di avere un danno alla salute derivante dalle immissioni rumorose altrui, può agire in sede civile esercitando azione inibitoria e risarcitoria, agire in sede penale oppure agire in sede amministrativa chiedendo l’intervento delle autorità al fine di inibire il protarsi del disturbo.
Per le cause privatistiche non è richiesta la qualifica di Tecnico Competente in Acustica Ambientale.
Il CTP Consulente Tecnico di Parte viene scelto e nominato dalle parti a loro tutela.

Info e contatti:

Ing. Luciano Lacroce
Tel.: 06 92958062
Cell.: 327 99 88 190