Il Nulla Osta di impatto acustico

Il Comune di Roma rilascia il Nulla Osta di impatto acustico, una volta compilati uno dei seguenti moduli As, Bs, Cs, Ds.

NULLA OSTA DI IMPATTO ACUSTICO

Per ottenere il nulla osta da parte del Comune di Roma occorre compilare uno dei moduli sopra citati. In alcuni casi va presentata anche una Valutazione di Impatto Acustico redatta da un Tecnico Competente in Acustica Ambientale.

Il nulla osta di impatto acustico è il documento rilasciato dal Comune di Roma che dispone l’autorizzazione per iniziare l’attività afferente i pubblici esercizi, discoteche, circoli privati, impianti sportivi e ricreativi ove siano installati macchinari o impianti che fanno rumore.

Per ulteriori informazioni contattaci

Tel.: 06 92958062

Cell.: 327 9988190

MODULO As
Questo modulo va presentato allo Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP) in caso si posseggano i requisiti per fare l’autocertificazione. In tal caso non serve alcuna relazione tecnica redatta dal Tecnico Competente in Acustica Ambientale.

MODULO Bs
E’ il modulo di presentazione della domanda di Nulla Osta di Impatto Acustico Ambientale. Deve essere compilato dal rappresentante legale dell’attività che si intende avviare e dal Tecnico Competente in Acustica Ambientale congiuntamente alla relazione tecnica di Valutazione Previsionale di Impatto Acustico. Il modulo Bs così compilato e la relazione tecnica devono essere presentati al SUAP m insieme all’istanza di autorizzazione all’esercizio.

MODULO Cs
Questo modulo va compilato solo si verifica un possibile superamento dei limiti di rumore. Nel modulo Cs il rappresentante legale dell’attività individua le misure previste per ridurre l’emissione di rumore. Una volta compilato il Cs e stilata la relazione tecnica di acustica ambientale, da parte del TCAA, devono essere presentate al Dipartimento Municipale afferente alle politiche ambientali (a Roma il Dipartimento X) congiuntamente all’istanza di autorizzazione. A questo punto il Dipartimento esprime il suo parere. In caso di giudizio favorevole, il Dipartimento trasmette il nulla osta al SUAP municipale.

MODULO Ds
Va compilato solo in caso di voltura. Al modulo Ds deve essere allegata la nuova valutazione di impatto acustico per il seguente motivo: il nuovo legale rappresentante deve assumere su di se le responsabilità che prima ricadevano su un’altra persona…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.